rotate-mobile
Cronaca Casal di Principe

Ucciso con una “polpetta avvelenata”, caccia al killer del cane

Le telecamere di videosorveglianza della zona potrebbero aver ripreso il colpevole

Orrore a Casal di Principe: un piccolo cagnolino è stato ucciso. Nei pressi dell’Md di Casal di Principe stamattina è stato trovato un cagnolino ancora agonizzante mentre aveva ancora in bocca un boccone di wurstel che poi è risultato essere avvelenato. Impossibile, per ora, dire chi abbia potuto avere questo coraggio: uccidere una bestiolina indifesa.

Ma in zona ci sono alcune telecamere di videosorveglianza che potrebbero anche aver ripreso tutta la scena. Da stamattina comunque la carcassa del cagnolino è ancora abbandonata sull’asfalto in attesa che chi di competenza la rimuova, dopo le segnalazioni dei residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso con una “polpetta avvelenata”, caccia al killer del cane

CasertaNews è in caricamento