menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Buche enormi, a rischio la salute": il Comune chiude due strade

Nell'ordinanza il comandante della polizia municipale: "Bisogna tutelare l'incolumità dei cittadini"

Ma quali lavori per risolvere il dissesto stradale, è meglio chiudere direttamente le strade. Sarà stato sicuramente questo quello che hanno pensato gli amministratori di Capua e il comandante della polizia municipale, Carlo Ventriglia (in attesa ovviamente dei fondi per gli interventi), quando hanno deciso di chiudere due strade della città capuana, via Francesco Di Rauso (dall'intersezione con via Santa Maria Capua Vetere fino all'intersezione con via Cardinale Bellarmino) e via Santa Maria la Fossa (dall'intersezione con viale Ferrovia fino all'intersezione con via Gelso Boscariello). Nell'ordinanza il comandante Ventriglia fa riferimento al fatto che "ci sono pessime condizioni della sede stradale, a causa della presenza di enormi buche che rappresentano un pericolo per la circolazione". E quindi la chiusura "per motivi di sicurezza e per tutelare la pubblica e privata incolumità". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Attualità

Riscaldamenti rotti, la scuola resta chiusa fino a mercoledì

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Noviello, Cirillo stanato dopo la fuga

  • Cronaca

    Piazze di spaccio della camorra, 9 condanne

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento