Picchia il cliente dopo lite sui lavori, assolto l'imprenditore Belforte

Evidenziate lacune nella versione della persona offesa. Processo a parti invertite ancora in corso

La lite si è verificata dopo i lavori

Un cognome "pesante" ed un'accusa di lesioni gravi. Si è concluso con l'assoluzione il processo a carico di Giuseppe Belforte, imprenditore di Marcianise incensurato, accusato di aver aggredito un suo cliente.

Belforte, imprenditore operante nel campo degli infissi e carpenteria metallica, aveva eseguito, per conto di un'impresa incaricata del restauro di un immobile a Gaeta, dei lavori in ferro ed alluminio. Il proprietario dell'immobile aveva lamentato delle difformità tra quanto eseguito e quanto da lui richiesto e, pertanto, unitamente al titolare della impresa committente, aveva chiesto un incontro con l'operatore marcianisano.

All’incontro, stando al racconto della persona offesa, la discussione sarebbe degenerata e Belforte lo avrebbe colpito tanto da procurargli lesioni guaribili in oltre 40 giorni. Una versione diametralmente opposta a quella dell'imprenditore che ha lamentato di essere stato lui vittima di aggressione denunciando il cliente (dopo una richiesta di archiviazione e l'opposizione da parte dei difensori il processo è stato incardinato ed è tuttora pendente). 

Nei giorni scorsi l'assoluzione per Belforte. Il giudice ha accolto le tesi dei difensori, gli avvocati Salvatore Gionti e Romolo Vignola, che hanno evidenziato tutte le lacune di fatto e giuridiche della vicenda, ed assolto l'imprenditore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

Torna su
CasertaNews è in caricamento