Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

Il report dell'Asl aggiorna i dati: nessun guarito nelle ultime 24 ore

E’ di 15 nuovi positivi e zero guariti il report delle ultime 24 ore dell’Asl Caserta relativo alla pandemia da coronavirus. Scende il numero di tamponi processati (475) e restano fermi, fortunatamente, anche i decessi (48 dall’inizio dell’emergenza), mentre i guariti sono 689.

Le nuove positività riguardano persone residenti ad Aversa (1), Casagiove (1), Caserta (1), Castel Volturno (3), Mondragone (2), Piedimonte Matese (1), Portico di Caserta (2), Recale (1), San Cipriano d’Aversa (1), San Marcellino (1), San Nicola la Strada (1). Aumentano contestualmente anche il numero delle persone attualmente positive (585) che quelle in quarantena per essere venute a contatto con pazienti poi risultati contagiati dal virus (785, +12 rispetto al giorno precedente). 

I centri più colpiti dalla seconda ondata di contagi sono Aversa (76 persone monitorate perché ancora positive), Caserta (66), Casal di Principe (34), San Cipriano d’Aversa (33), Castel Volturno (31), Marcianise (23), Lusciano (21).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento