menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100419203451_carabinieri_voto1

20100419203451_carabinieri_voto1

Svolta nelle indagini della Dda sul voto a Casal di Principe: sequestrate le schede elettorali

Casal di Principe - Dalle ore 15.00 odierne, i Carabinieri di questo Comando hanno dato esecuzione a Decreto di sequestro probatorio emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, procedendo a sequestrare l'intera documentazione...

Dalle ore 15.00 odierne, i Carabinieri di questo Comando hanno dato esecuzione a Decreto di sequestro probatorio emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, procedendo a sequestrare l'intera documentazione utilizzata nelle operazioni di voto compiute per il rinnovo del Consiglio Comunale di Casal di Principe, tenutesi il 18 e 19 aprile 2010.
L'attività di polizia giudiziaria - che trae origine da ulteriori sviluppi alle indagini che avevano portato il 19 aprile u.s. all'esecuzione di una decina di perquisizioni - è stata eseguita presso la Prefettura di Caserta e la Casa comunale di Casal di Principe ed ha interessato i registri, le buste contenenti le schede votate, nonché la documentazione relativa al rilascio dei certificati elettorali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento