menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100112110106_EmanueleRicciardi

20100112110106_EmanueleRicciardi

Aggredisce medici del 118 e Vigili del Fuoco: arrestato 58enne

Dragoni - Una autoambulanza del 118 ed i Vigili del Fuoco, nel corso della notte sono stati allertati da alcuni cittadini in quanto da una abitazione ubicata nel centro di Dragoni usciva del fumo. Giunti sul posto, temendo un principio d'incendio...

Una autoambulanza del 118 ed i Vigili del Fuoco, nel corso della notte sono stati allertati da alcuni cittadini in quanto da una abitazione ubicata nel centro di Dragoni usciva del fumo. Giunti sul posto, temendo un principio d'incendio hanno provato a farsi aprire dal proprietario del fabbricato che vive da solo, ma lo stesso in preda ad un raptus di follia li ha aggrediti, dopodiché si è barricato in casa. A questo punto sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Alife, che stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio predisposto dalla Compagnia di Piedimonte Matese. Dopo svariati tentativi i militari sono riusciti a farsi aprire la porta, ma lo squilibrato armato di una roncola ha tentato di colpire anche gli stessi Carabinieri che sono riusciti però ad immobilizzarlo. E' finito così in manette Emanuele Ricciardi, 58enne del posto, il quale dovrà ora rispondere dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi. I militari hanno inoltre accertato che il fumo proveniente dall'abitazione era stato causato dal principio di incendio di un materasso. Sulle cause che ha determinato il principio di incendio sono ora in corso ulteriori indagini. Il 58enne, è stato trasferito in carcere dove ora si trova a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento