menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091030071648_droga_carabinieri

20091030071648_droga_carabinieri

80enne ferito ai genitali, indagata la nuora 40enne

Piedimonte Matese - E' finito in Ospedale alcun giorni fa, con una ferita da taglio ai genitali, si tratta di un 80enne della zona, già gravemente malato, il quale è stato immediatamente ricoverato. Ad accudirlo la nuora, una 40enne casalinga...

E' finito in Ospedale alcun giorni fa, con una ferita da taglio ai genitali, si tratta di un 80enne della zona, già gravemente malato, il quale è stato immediatamente ricoverato. Ad accudirlo la nuora, una 40enne casalinga, sempre vicino a lui in ogni momento, ma i medici dopo aver prestato le prime cure, si sono accorti che il giorno dopo l'anziano paziente, presentava un'altra ferita da taglio, questa volta all'orecchio destro, e subito dopo essere andato in bagno, sempre accompagnato dalla premurosa nuora, sono state riscontrate ferite da taglio alla regione perianale. A questo punto sono scattate le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Piedimonte Matese, i quali hanno avviato una intensa attività informativa e investigativa, raccogliendo numerose testimonianze, che hanno fatto emergere una serie di gravi indizi di colpevolezza nei confronti della nuora, la quale aveva anche tentato di disfarsi di un paio di forbici e di alcune lamette, utilizzate verosimilmente per provocare le ferite. Le stesse indagini inoltre permettevano ai Carabinieri di accertare che in più occasioni la donna aveva esplicitamente minacciato il suocero, "se non muori, ti faccio morire io" gli avrebbe esclamato una volta convinta di essere rimasta da sola nella stanza dove era ricoverato il suocero. I particolari dell'intera vicenda sono stati racchiusi in una informativa che i Carabinieri hanno inviato alla competente Autorità Giudiziaria. I reati che saranno contestati sono quelli di lesioni personali e minaccia aggravata. Sulle motivazioni che avrebbero spinto la donna a compiere tali gesti, sono tuttora in corso ulteriori indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento