menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091110191613_cosentino_nicola

20091110191613_cosentino_nicola

Cosentino, le accuse del Gip: 'Riceveva sostegno elettorale dal clan dei casalesi'

Casal di Principe - E' composta da 351 pagine l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Napoli Raffaele Piccirillo nei confronti del sottosegretario all'Economia Nicola Cosentino accusato di concorso esterno in associazione...

E' composta da 351 pagine l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Napoli Raffaele Piccirillo nei confronti del sottosegretario all'Economia Nicola Cosentino accusato di concorso esterno in associazione mafiosa e per il quale il tribunale di Napoli chiede alla Camera l'autorizzazione procedere. In essa, il gip scrive che Cosentino "riceveva puntuale sostegno elettorale in occasione delle elezioni cui partecipava, quale candidato consigliere provinciale a Caserta nel 1990, consigliere regionale in Campania nel 1995, deputato per la lista di Forza Italia nel 2006".

Nel capo di imputazione trasmesso oggi si fa riferimento, inoltre, a «indebite pressioni nei confronti di enti prefettizi per incidere, come nel caso della Eco4 spa (società che operava nel settore dei rifiuti, ndr) nelle procedure dirette al rilascio delle certificazioni antimafia». Cosentino è anche accusato di aver cercato e cogestito «monopoli d'impresa, quali l'Eco4 spa e nella quale Cosentino esercitava, in posizioni sovraordinata a Giuseppe Vitiello, Michele Orsi (ucciso in un agguato camorristico, ndr), e Sergio Orsi, il reale potere direttivo e di gestione, così consentendo lo stabile reimpiego dei proventi illeciti, sfruttando delle attività di impresa per scopi elettorali, anche mediante l'assunzione di personale e per diverse utilità».
La Camera dei Deputati ha confermato oggi la notifica della richiesta dei magistrati per l'arresto del sottosegretario all'Economia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano, contagi in calo

  • Cronaca

    La Procura sequestra il varco d'ingresso al Lidl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento