rotate-mobile
Cronaca Marcianise

Lavoratori dell'ex stabilimento Ixfin bloccano casello

Marcianise - Circa 300 tute blu della Ixfin di Marcianise hanno bloccato, per circa tre ore, il traffico veicolare all'uscita autostradale di Caserta Sud. All'origine della protesta di questa mattina la mancata soluzione alla propria vertenza che...

Circa 300 tute blu della Ixfin di Marcianise hanno bloccato, per circa tre ore, il traffico veicolare all'uscita autostradale di Caserta Sud. All'origine della protesta di questa mattina la mancata soluzione alla propria vertenza che, da oltre due anni, vede circa 800 metalmeccanici senza lavoro.

"A distanza di tanti mesi ancora non si riesce a trovare una condizione che dia o una ricollocazione lavorativa, dal momento che l'azienda è fallita - dice Giovanni Sgambati, segretario generale della Uilm Campania - oppure, come da noi auspicato, la collocazione dell'azienda in legge Prodi, ossia la nomina di un commissario". Condizione che consentirebbe ai lavoratori di ricevere almeno 24 mesi di cassa integrazione.
Lo sblocco della situazione si è avuto grazie all'intervento della Prefettura di Caserta e alla convocazione, il prossimo 27 novembre, presso il ministero dello Sviluppo economico. Una delegazione di operai dell'Ixfin sarà presente domani alla manifestazione che si svolgerà a Napoli nell'ambito delle otto ore di sciopero nazionale previste per il rinnovo del contratto della categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori dell'ex stabilimento Ixfin bloccano casello

CasertaNews è in caricamento