Fiumi di droga e prostitute, nuovo colpo alla ‘mala nigeriana’

Catturato un altro componente della Supreme Eiye Confraternity, con base anche a Castel Volturno

Fermato a Cagliari un altro componente di sodalizio criminale Calypso Nest, riconducibile alla banda mafiosa nigeriana della Supreme Eiye Confraternity, smantellata dalla polizia lo scorso 22 novembre in un'operazione che aveva portato a 36 indagati, 27 decreti di fermo, di cui 21 eseguiti tra Castel Volturno, Sardegna e Veneto (Venezia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL BLITZ DELLA DDA CON 21 ARRESTI 

In manette è finito Clement Famous, 23 anni, nigeriano: deve rispondere associazione a delinquere di tipo mafioso. E' stato rintracciato in pieno centro nel capoluogo sardo dagli agenti della Squadra Mobile. La banda sgominata due mesi fa era dedita alla tratta di esseri umani aggravata dallo sfruttamento della prostituzione e traffico di droga, cocaina e eroina, che veniva acquistata in Mozambico e in Olanda e poi trasportata in Sardegna con corrieri-ovulatori. Il clan aveva avvicinato anche giovani nigeriane nel loro paese di origine con la finta promessa di un lavoro regolare, ma una volta arrivate in Italia erano state costrette a prostituirsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento