Fermato dopo inseguimento: in auto aveva una pistola

L’uomo è arrestato dai carabinieri. Le indagini continuano

Non si è fermato all’alt dei carabinieri che lo hanno inseguito ed arrestato. E’ finito così in manette un 47enne di Caivano dopo un inseguimento coi carabinieri di Gricignano durato qualche chilometro fino a via Silone, dove veniva fermato. Alla guida della vettura vi era un 47enne che ha mostrano subito segnali di insofferenza per il controllo. I militari hanno così perquisito l’automobile e via hanno trovato, sotto al sedile, una pistola semiautomatica calibro 7,65. Per questo motivo il 47enne è stato arrestato. Le indagini continuano per capire la provenienza dell’arma ed a cosa servisse.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento