Fermato dopo inseguimento: in auto aveva una pistola

L’uomo è arrestato dai carabinieri. Le indagini continuano

Non si è fermato all’alt dei carabinieri che lo hanno inseguito ed arrestato. E’ finito così in manette un 47enne di Caivano dopo un inseguimento coi carabinieri di Gricignano durato qualche chilometro fino a via Silone, dove veniva fermato. Alla guida della vettura vi era un 47enne che ha mostrano subito segnali di insofferenza per il controllo. I militari hanno così perquisito l’automobile e via hanno trovato, sotto al sedile, una pistola semiautomatica calibro 7,65. Per questo motivo il 47enne è stato arrestato. Le indagini continuano per capire la provenienza dell’arma ed a cosa servisse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

  • La moglie di Enzo morto per Covid a 41 anni: “A 3 mesi io ed i miei figli ancora senza tamponi”

Torna su
CasertaNews è in caricamento