Marito e moglie arrestati con un kg di droga

Blitz dei carabinieri: perquisita anche la casa

Blitz serale dei carabinieri di Caserta che hanno arrestato marito e moglie con un kg di droga. I due, Giuseppe Papaianni, 28enne residente a San Nicola la Strada, e sua moglie Solimando Shauni, 24 anni,, sono stati bloccati in auto a San Nicola la Strada con addosso un kg di hashish, suddiviso in 10 panetti.

Lo stupefacente era stato occultato sotto il sedile lato guida. Nel corso della perquisizione sono stati altresì rinvenuti 760 euro in banconote di vario taglio, di illecita provenienza.

Le successive ricerche, continuate anche presso l’abitazione della coppia, hanno consentito di recuperare altro stupefacente del medesimo tipo per un peso complessivo di 50 grammi, oltre a materiale per il taglio ed un bilancino di precisione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

I due sono stati portati in caserma per le formalità di rito ed hanno nominato come proprio legale l'avvocato Giuseppe Foglia. Successivamente il marito è stato portato in carcere, mentre per la moglie sono stati disposti gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento