menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Momenti di tensione allo stadio comunale di Villa Literno

Momenti di tensione allo stadio comunale di Villa Literno

Scontri allo stadio, calciatore ferito mentre scappa

I tifosi della squadra locale entrano negli spogliatoi degli avversari al termine del big match di campionato

Scontri allo stadio comunale di Villa Literno. I tifosi della squadra di calcio locale, al termine del big match di altissima classifica contro la Boys Caivanese (terminato con un risultato di 1-1), sono entrati negli spogliatoi degli avversari ed hanno aggredito i calciatori. I primi screzi sono iniziati durante la partita, poi al ritorno negli spogliatoi delle squadre è successo il patatrac. 

Durante le aggressioni dei tifosi, il calciatore della Boys Caivanese, Puca, è anche scivolato e si è rotto il braccio. Ad accendere gli animi dei tifosi del Villa Literno l’esultanza di alcuni supporters della Caivanese tra il pubblico di casa per il gol arrivato negli ultimi minuti del match.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento