rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Santa Maria a Vico

Due vigili urbani picchiati e mandati in ospedale

L'aggressione è avvenuta in un'abitazione in via Fernando d'Aragona: denunciati i responsabili

Aggrediscono due vigili urbani e li mandano in ospedale. E' quanto accaduto nella tarda mattinata di giovedì a Santa Maria a Vico, in via Ferdinando d’Aragona, dove i caschi bianchi (un vigile ed una vigilessa) si erano recati per dare supporto al personale dell'Asl in un intervento presso un'abitazione, dove era stato segnalato un cane di grossa taglia non tenuto bene dai proprietari. Non sono ancora chiari i motivi che hanno portato all'aggressione, fatto sta che gli animi si sono improvvisamente accesi e i due vigili urbani sono rimasti feriti. Ora sono a casa in malattia.

“Pieno sostegno al corpo di polizia municipale”, ha affermato il sindaco Andrea Pirozzi a seguito degli spiacevoli eventi che hanno coinvolto i due agenti in servizio presso il Comando di Santa Maria a Vico. Per il primo cittadino si è trattato di “un atto di violenza che non può e non deve essere tollerato soprattutto in un momento così difficile che vede i nostri rappresentanti delle forze dell’ordine impegnati quotidianamente nella lotta al Covid”.

Solidarietà ai vigili coinvolti è stata espressa anche dall'assessore delegato Giuseppe Nuzzo che nel definire l’episodio un “attacco alle istituzioni locali”, ha annunciato che l’amministrazione seguirà da vicino tutto l’iter giudiziario senza escludere l’eventuale costituzione quale parte civile nel procedimento penale contro i responsabili che, intanto, sono stati già identificati e denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due vigili urbani picchiati e mandati in ospedale

CasertaNews è in caricamento