Calci e pugni alla compagna che finisce in ospedale, finisce in carcere

La vittima non aveva mai presentato denuncia per episodi analoghi

L’uomo, un pregiudicato, è stato arrestato in flagranza dai carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e percosse del pregiudicato rumeno Ion Sava, 45enne residente a Capua.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma all’interno della propria abitazione dove, per futili motivi, ha aggredito la convivente connazionale. La donna, per precedenti analoghi episodi, non ha mai presentato denunce né istanze preliminari di ammonimento alle autorità competenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stessa è stata ora soccorsa da personale sanitario dell’ospedale civile di Santa Maria Capua Vetere che l’ha dimessa dopo averle prestato i soccorsi del caso. Sava è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento