Cronaca

Controlli nel negozio, scatta l'ordinanza di demolizione: "Opere abusive"

Portico trasformato in abitazione e interventi non autorizzati nel locale commerciale

Trasforma l'abitazione in negozio, il dirigente del Comune ordina la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi.

E' accaduto nella località Tirelli di San Clemente a Galluccio dove una donna, proprietaria di una abitazione, al piano terra ha creato una nuova apertura, munita di serranda in ferra, per l'accesso ai locali adibiti a negozio ed una finestra è stata poi trasformata in porta. 

Al primo piano invece c'è stata una diversa distribuzione degli spazi interni mentre al primo piano il portico è stato chiuso e trasformato in civile abitazione.

Tutte opere abusive che non sono sfuggite al dirigente dell'ufficio tecnico comunale, Antonio Morrone, che ha firmato l'ordinanza di demolizione alla quale la donna potrà appellarsi, entro 90 giorni, presentando ricorso al Tar della Campania. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nel negozio, scatta l'ordinanza di demolizione: "Opere abusive"

CasertaNews è in caricamento