menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
151148_Carabinieri_notte_ftv

151148_Carabinieri_notte_ftv

Scappa dai carabinieri e cade in un fosso: arrestato per ricettazione

Grazzanise - Nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno deferito in stato di libertà un cittadino rumeno, residente Villa...

Nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno deferito in stato di libertà un cittadino rumeno, residente Villa Literno, ritenuto responsabile del reato di ricettazione. L'uomo, mentre percorreva quella s.p. 147, a bordo di un furgone in uso, unitamente ad altri quattro individui in corso identificazione, alla vista dei Carabinieri accelerava la marcia e si dava a precipitosa fuga nel tentativo di eludere il controllo. Dopo un breve inseguimento il furgone terminava la propria corsa lungo il ciglio di una strada sterrata e gli occupanti si dileguavano nelle campagne circostanti. Nella circostanza il deferito, nel tentativo di guadagnare via di fuga, precipitava in un fossato procurandosi la lussazione della spalla sinistra. La successiva perquisizione effettuata sul furgone dai militari dell'Arma che lo hanno poi sottoposto a sequestro, permetteva rinvenire un ingente quantitativo di materiale ferroso asportato presumibilmente dal consorzio agrario di bonifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento