Cronaca

Vogliono contestare Caldoro ma Don Patriciello li allontana

Caivano - "Non serve urlare, noi continueremo a dialogare con le istituzioni": lo ha affermato don Maurizio Patriciello, il prete "anti-roghi" di Caivano che questa mattina ha allontanato dal sagrato della chiesa del Parco Verde un gruppo di...

132042_patri_caldo

"Non serve urlare, noi continueremo a dialogare con le istituzioni": lo ha affermato don Maurizio Patriciello, il prete "anti-roghi" di Caivano che questa mattina ha allontanato dal sagrato della chiesa del Parco Verde un gruppo di persone che intendeva contestare il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro. L'episodio è avvenuto al termine di un affollato incontro fra Caldoro e i rappresentanti dei Comitati della zona contro i roghi dei rifiuti. Nell'incontro sono stati analizzati i contenuti del recente decreto legge del Governo sulla "Terra dei Fuochi". L'incontro di stamani è stato promosso e organizzato da don Patriciello per un contatto diretto fra cittadini e Presidente della Regione. "E' la stagione del dialogo", ha detto il parroco anticipando che "a gennaio promuoverà un nuovoincontro con Caldoro per mantenere vivo il dialogo diretto conil territorio e i cittadini".
"Ho parlato di "Terra dei fuochi" con il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dopo aver partecipato a Napoli al convegno sul tema "Beni culturali e terzo settore". Lo ha spiegato il Governatore Caldoro. "Abbiamo parlato del recente decreto sulla 'Terra dei Fuochi', il Capo dello Stato ha tenuto sempre una posizione molto chiara per chiedere un intervento complessivo delle Istituzioni. C'è il suo impegno. Io ho dato un mio giudizio sulla positività di questa prima azione ed ho ricordato che noi da più di due anni stiamo lavorando con i fondi dell'Unione europea recuperati nel momento in cui c'era il silenzio generale. Ci abbiamo messo il nostro sul fronte delle bonifiche ma comunque bisogna continuare con grande forza. Ci sentiremo ancora, nei prossimi giorni, per continuare il lavoro che abbiamo iniziato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vogliono contestare Caldoro ma Don Patriciello li allontana

CasertaNews è in caricamento