menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
093710_kalashnikov

093710_kalashnikov

Nascondeva kalashnikov dietro alla parete murata: in cella 52enne

Casal di Principe - I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Caserta, hanno tratto arresto, per detenzione illegale di arma da guerra, Colella Raffaele cl.1962, del luogo. Nella circostanza, i militari dell'Arma a seguito di...

I Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Caserta, hanno tratto arresto, per detenzione illegale di arma da guerra, Colella Raffaele cl.1962, del luogo. Nella circostanza, i militari dell'Arma a seguito di perquisizione domiciliare, dopo aver divelto una porzione di muro perimetrale dell'abitazione, rinvenivano, avvolti in sacchi plastica e incastrati in un tubo di plastica, 2 fucili kalashnikov, perfettamente oliati e funzionanti, di provenienza est europeo, 2 calcioli per fucile kalashnikov e n. 150 cartucce cal. 7,62 il tutto sottoposto a sequestro. L'arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Napoli - Secondigliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento