Cronaca

Tenta di estorcere soldi alla madre e all'arrivo dei polizioti li aggredisce

Maddaloni - Su richiesta al 113 di aiuto da parte di una anziana donna di via Pontegrotta di maddaloni, giunge immediatamente sul posto una volante del locale commissariato diretto dal dr. Ettore Ccecere e dal sost. Commissario Esposito Vito...

073452_pascarella_salvatore

Su richiesta al 113 di aiuto da parte di una anziana donna di via Pontegrotta di maddaloni, giunge immediatamente sul posto una volante del locale commissariato diretto dal dr. Ettore Ccecere e dal sost. Commissario Esposito Vito. All'arrivo dei poliziotti questi riescono a constatare che una loro vecchia conoscenza, e cioè il giovane Pascarella Salvatore, di anni 33, per l'ennesima volta aveva aggredito allo scopo di estorcerle del denaro la sua anziana madre tanto da costringerla a barricarsi in casa terrorizzata per l'ennesimo atto di violenza posto in essere nei suoi confronti dal figlio, che alla vista degli uomini in divisa preso da un vero e proprio raptus di follia, aggredisce i poliziotti che per bloccarlo sono costretti a chiedere l'aiuto dei colleghi del locale comando carabinieri, nonché di personale medico del 118; durante la concitata fase per riportare alla calma il Pascarella, rimangono feriti i due poliziotti e due carabinieri prontamente accorsi in aiuto e il prevenuto viene tratto in arresto per il tentativo di estorsione ai danni della madre, oltraggio, resistenza e lesioni a p.u. Nella mattinata del giorno 13/10/2012 risponderà della sua condotta avanti ai giudici, come disposto dal sost. procuratore di turno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di estorcere soldi alla madre e all'arrivo dei polizioti li aggredisce

CasertaNews è in caricamento