Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Maresciallo aeronautica in pensione si suicida in campagna

Carinola - Originario di Nocelleto di Carinola, viveva da anni a Latina, l'uomo suicidatosi nel ridente centro del Carinolese questo pomeriggio. Si tratta di un Maresciallo dell'Aeronautica in pensione A.R., di 66 anni, che si è tolto la vita...

164916_118_notte1-300x201

Originario di Nocelleto di Carinola, viveva da anni a Latina, l'uomo suicidatosi nel ridente centro del Carinolese questo pomeriggio. Si tratta di un Maresciallo dell'Aeronautica in pensione A.R., di 66 anni, che si è tolto la vita impiccandosi ad un albero, in aperta campagna. L'insano gesto, posto in essere anche con l'ausilio di un "trepiedi", di quelli che si utilizzano per la raccolta della frutta matura, si consumato in località "Piscina", su un fondo agricolo di proprietà di un fratello della vittima. A scoprire il suo corpo, ormai privo di vita, il fratello, appunto, che, visibilmente scosso per l'accaduto, ha immediatamente allertato i Carabinieri della locale stazione. I militari, dal canto loro, si sono subito portarti sul luogo della tragedia, non potendo far altro, però, che constare il decesso del malcapitato e disporre gli adempimenti di legge in merito. Al momento, non si hanno elementi sufficienti per riuscire a comprendere il motivo o i motivi che hanno spinto R. ad assumere una decisione così estrema. Si sa solo che, prima di andare incontro al suo tragico destino, il protagonista della vicenda di cui ci occupiamo si era recato prima in una clinica di Mondragone, dove è ricoverato il padre, poi a Nocelleto, per far visita all'anziana madre, e, quindi, presso l'abitazione del fratello. Di lì a poco, l'epilogo della sua vita terrena, su cui si interrogano sia i Carabinieri che i suoi compaesani, rimasti molto shoccati per la brutta notizia della sua scomparsa. A.R. viveva da anni nello splendido capoluogo del Sud Pontino. Tant'è che si recava nel centro in cui era nato e cresciuto solo perché lì ci sono i suoi genitori, il fratello ed altri parenti. Il corpo dell'ex militare dell'Arma Azzurra si trova, ora, presso l'Istituto di Medicina Legale di Caserta, a disposizione dello staff Medico che dovrà effettuare l'autopsia sul suo corpo. R. lascia moglie e tre figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maresciallo aeronautica in pensione si suicida in campagna

CasertaNews è in caricamento