menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
063818_carabinieri-latitante

063818_carabinieri-latitante

57enne casertano prosciuga conto bancario di un correntista: arrestato

Caserta - I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 57enne originario della provincia di Caserta con le accuse di truffa, sostituzione di persona e uso di atto falso. In soli 6 giorni, l'uomo era riuscito ad effettuare ben 14...

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 57enne originario della provincia di Caserta con le accuse di truffa, sostituzione di persona e uso di atto falso. In soli 6 giorni, l'uomo era riuscito ad effettuare ben 14 operazioni bancarie, per un totale di 31.800 euro, ai danni di un ignaro 54enne originario della provincia di Salerno. La vittima ha avuto la spiacevole sorpresa solo dopo aver letto il primo estratto conto choc ed ha immediatamente sporto denuncia ai Carabinieri. Il truffatore, però, da un istituto di credito di via Barberini continuava, imperterrito, ad effettuare operazioni finché, finalmente, la direttrice dell'agenzia ha intuito che si trattava di una truffa ed ha chiamato il 112.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento