menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065953_calcetto_bimbi

065953_calcetto_bimbi

Tragedia a Villa Literno: bimbo di 9 anni muore mentre gioca a calcetto

Villa Literno - Tragedia ieri a Villa Literno: un bambino di 9 anni, Davide Di Fraia, è morto durante una partita calcetto. Il bimbo stava giocando con alcuni amici presso un impianto sportivo quando, improvvisamente, è stato colto da malore. Si è...

Tragedia ieri a Villa Literno: un bambino di 9 anni, Davide Di Fraia, è morto durante una partita calcetto. Il bimbo stava giocando con alcuni amici presso un impianto sportivo quando, improvvisamente, è stato colto da malore. Si è accasciato, ha mostrato difficoltà a respirare e ha perso conoscenza. Il piccolo è stato portato d'urgenza dal padre, che era sugli spalti ad assistere il figlio, alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove i sanitari hanno tentato in tutti i modi di salvargli la vita. Al nosocomio il bimbo era arrivato già in arresto cardiocircolatorio secondo quanto hanno riferito i medici. Ogni tentativo di rianimarlo è stato vano ed è spirato poco prima della 20.00 di ieri. Increduli i compagni di gioco, sconvolti dall'episodio e dalla successiva notizia del decesso.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il magistrato di turno che ha disposto l'autopsia, che sarà effettuata all'istituto di medicina legale dell'Ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. Il padre del bambino, secondo quanto hanno riferito i carabinieri, ha detto che il figlio non aveva problemi di salute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento