rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Comune rimuove amianto dopo la segnalazione

E' stato necessario l'intervento dell'associazione Dea per sensibilizzare l'Ente affinché rimuovesse le lastre che da mesi erano abbandonate sul ciglio della strada

E' stato necessario attendere la segnalazione dei volontari dell'associazione Dea (Difesa Eco Ambientale) per sensibilizzare il Comune di Caserta affinché fossero rimosse le lastre di amianto abbandonate da mesi sul ciglio della strada che porta a Casertavecchia.

A fine agosto i volontari hanno accertato la presenza di lastre di amianto e, grazie a Google Maps, hanno avuto modo di constatare che l'amianto era abbandonato lì da diversi mesi. Il monitoraggio da parte del Comune, in questo caso, non ha dato i frutti sperati ma grazie ai volontari della Dea si è finalmente provveduto a far rimuovere le lastre di amianto e altri rifiuti speciali presenti in alcune aree in prossimità della strada che porta a Casertavecchia.

"Purtroppo questi comportamenti incivili, e a volte criminali, si ripropongono costantemente. Abbandonare i rifiuti in strada è un atto scellerato, che ferisce gravemente l'intera comunità. Rispettare il territorio in cui si vive è fondamentale. Invitiamo i cittadini a segnalare alle autorità competenti eventuali vandali, che fanno scempio della nostra terra", fanno sapere dal Comune di Caserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune rimuove amianto dopo la segnalazione

CasertaNews è in caricamento