menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Graziano, Gennaro Oliviero e Gianpiero Zinzi

Stefano Graziano, Gennaro Oliviero e Gianpiero Zinzi

SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Il duello tra i 3 consiglieri comunali è vinto da Liliana Trovato. Il Movimento 5 Stelle si ferma appena al 10,48%

I risultati che arrivano a scrutinio concluso nella città di Caserta confermano lo 'strapotere' della coalizione di centrosinistra in queste elezioni regionali. L'armata schierata dal governatore uscente Vincenzo De Luca ha ottenuto ben oltre il 60% dei consensi nel Capoluogo (in linea con i risultati conseguiti nel resto della provincia) doppiando di fatto la percentuale delle Regionali 2015 che si fermò a circa il 29%. Il centrodestra invece inverte la rotta rispetto a 5 anni fa: se alle scorse elezioni, infatti, la coalizione a sostegno di Stefano Caldoro ottenne oltre il 47% delle preferenze ora si ferma alla metà. Discorso simile per il Movimento 5 Stelle di Valeria Ciarambino che nel Capoluogo si attesta appena al 10,48%, rispetto al 20,33% ottenuto alle scorse Regionali.

Il Pd primo con il 16,77%: Graziano batte Oliviero

Prima forza alle elezioni regionali nella città di Caserta è il Partito democratico che ottiene in totale 5019 voti (il 16,77%). Complice sicuramente un'esecutivo comunale a trazione Pd. In casa dei democrat il tanto atteso duello tra i consiglieri regionali uscenti Stefano Graziano e Gennaro Oliviero è vinto dal primo con 1413 voti a fronte dei 714 incassati dal secondo. Un dato tuttavia preoccupante: Graziano pur sponsorizzato dal sindaco Carlo Marino (presidente dell'Anci Campania), dal vice sindaco Franco De Michele (presidente dell'Ente Idrico) e dal consigliere comunale (membro del consiglio di amministrazione del Consorzio Asi) Gianni Comunale, non va oltre le 1500 preferenze, quando invece se ne attendeva almeno un migliaio in più. Per quanto riguarda la lista del Pd questi i voti ottenuti dagli altri candidati: Annamaria Sadutto (1096), Lucia Esposito (805), Gerardina Martino (340), Massimo Schiavone (279), Antonella D'Andrea (116), Lucio Molinari (56).

La Trovato vince la sfida tra i consiglieri comunali

La sfida tra i 3 consiglieri comunali di Caserta candidati alle elezioni regionali è vinta dalla dottoressa Liliana Trovato (Noi Campani) che ottiene ben 1274 voti. Rammarico invece per Pasquale Antonucci (Italia Viva) che si ferma a 1083 voti. Ultimo posto del podio va a Gianluca Iannucci (Partito socialista italiano) che seppur supportato dall'assessore Raffaele Piazza non va oltre i 623 consensi.

Zinzi è il più votato a Caserta

Ad avere la meglio in termini di consensi a Caserta è il consigliere regionale uscente Gianpiero Zinzi che con i 2130 voti ottenuti risulta il più votato nel Capoluogo. Un numero piuttosto alto che consente alla Lega di 'asfaltare' gli alleati della coalizione. Fratelli d'Italia si attesta infatti sull'8,26% delle preferenze (grazie soprattutto ai 728 voti ottenuti da Carmen Russo, la moglie dell'ex assessore Pietro Riello, e ai 553 voti di Gimmi Cangiano). Molto male invece Forza Italia che ottiene a malapena il 4,01% rispetto al 23,85% incassato alle elezioni regionali del 2015.

Candidati Presidente e Liste circoscrizionali Voti %
DE LUCA VINCENZO 20.825 62,34
              
CALDORO STEFANO 8.031 24,04
     
CIARAMBINO VALERIA 3.501 10,48
SALTALAMACCHIA LUCA 482 1,44
GRANATO GIULIANO 416 1,25
CIRILLO GIUSEPPE DETTO DR. SEDUCTION 136 0,41
ANGRISANO SERGIO 12 0,04
Nessuna lista collegata a ANGRISANO SERGIO
TOTALE Candidati Presidente 33.403 100
Liste circoscrizionali 29.921
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento