Domenica, 13 Giugno 2021
Ambiente

Lopa: Tolleranza Zero per i piromani e i loro mandanti

Napoli - Torna ad allarmare il numero dei roghi che mandano in fumo intere zone della Campania e della Provincia di Napoli in particolare. Roghi in gran parte di origine dolosa che non stanno colpendo solo il suolo boschivo ma anche il tessuto...

Torna ad allarmare il numero dei roghi che mandano in fumo intere zone della Campania e della Provincia di Napoli in particolare. Roghi in gran parte di origine dolosa che non stanno colpendo solo il suolo boschivo ma anche il tessuto sociale con gli incendi in diverse aziende, sito per i rifiuti, cimitero?ecc. ecc... Rosario Lopa, della Consulta Nazionale dell'Agricoltura chiede la tolleranza zero per i piromani. Già a marzo, sollecitammo interventi di prevenzione, forti del fatto che da oltre un decennio incendiare i boschi è reato, ma finora le sentenze di condanna si contano sulle dita di una mano. Credo sia necessario che gli inquirenti approfondiscano in modo chiaro la dinamica dei fatti fornendo risposte su chi ha deciso di appiccare il fuoco, e eventualmente, e con quale scopo. Ci aspetto comunque ora, considerata la flagranza del reato, che vengano applicate le pene più severe previste dal codice e che non si assista a scarcerazioni buoniste che vanificano tutto il lavoro delle forze dell'ordine. Tolleranza zero e pene esemplari per i piromani, deve essere chiaro che non dovrà essere concessa alcuna possibilità di scampo ai criminali che in questa stagione sembrano aver lanciato una sfida alle Istituzioni che difendo l'ambiente ed il tessuto sociale ed economico. Il reato di incendio boschivo, aggravato dal rischio per la pubblica incolumità, rappresenta un crimine che certamente nasconde interessi speculativi per raggiungere i quali si mettono in campo azioni delinquenziali premeditate e ben organizzate. Attenzione e senso di responsabilità sono alla base della prevenzione e della riduzione dei fenomeni in questione. Al grande lavoro di contrasto e prevenzione degli incendi che ogni anno, con tenacia e passione, compie il Corpo forestale dello Stato, deve affiancarsi quello di vigilanza dei cittadini. Da parte nostra, siamo fermamente decisi e impegnati a stanare i piromani e assicurarli alla giustizia. Ognuno deve fare la propria parte per fermare il fuoco e conservare quella ricchezza insostituibile rappresentata dai boschi e dal verde della nostra città provincia e regione. Rinnovo quindi, ha concluso Lopa, il mio appello ai cittadini perché siano sentinelle del territorio e chiamino il 1515 per segnalare ogni principio di incendio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lopa: Tolleranza Zero per i piromani e i loro mandanti

CasertaNews è in caricamento