Ambiente

Dalla Terra dei fuochi alla Terra Felix: arriva il Treno Verde

Caserta - al Vesuvio di rigatoni ai Vesuviotti di Gragnano, dalla Terrina di scarola ai Ravioli di fico bianco, dal Pan Cuott' alla Genovese di baccalà. Sono alcune delle ricette inviate dagli chef campani e non che hanno risposto alla appello di...

075152_stazione_caserta

al Vesuvio di rigatoni ai Vesuviotti di Gragnano, dalla Terrina di scarola ai Ravioli di fico bianco, dal Pan Cuott' alla Genovese di baccalà. Sono alcune delle ricette inviate dagli chef campani e non che hanno risposto alla appello di Legambiente per "Campania Terra dei Cuochi". Ricette con prodotti esclusivamente campani raccolte ora in un libro per promuovere il gusto, la qualità e la bontà dei prodotti della Terra Felix. Più di cento pagine ricche di sapori e saperi, dedicate ad Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica.
Un'iniziativa che sarà presentata oggi, alle ore 11.30, a bordo della quarta carrozza del Treno Verde di Legambiente e Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, storica campagna dedicata al rilevamento dell'inquinamento atmosferico e acustico, che sosterà fino a lunedì 3 marzo al binario VI della stazione centrale di Caserta.

Nel corso dell'incontro sarà anche lanciata la gara di cucina "Campania Terra dei Cuochi" che vedrà sfidarsi gli studenti dell'I.S.I.S. Galileo Ferraris di Caserta e dell'Istituto Professionale per i Servizi e per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera Giovanni Giolitti di Torino. La sfida avrà come obiettivo la preparazione di pietanze a base di prodotti tipici campani che si terrà il 27 marzo durante la tappa del Treno Verde a Torino. Iniziativa con il patrocinio morale della Regione Campania.
Saluti:· Pio Del Gaudio, sindaco di CasertaInterverranno:· Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania· Serena Carpentieri, responsabile del Treno Verde· Daniela Nugnes, assessore all'Agricoltura della Regione Campania· Stefano Giaquinto, assessore all'Agricoltura della Provincia di Caserta· Emilio Ferrara, direttore Terra Orti· Pietropaolo Ciardiello, direttore cooperativa agricola "Sole"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Terra dei fuochi alla Terra Felix: arriva il Treno Verde

CasertaNews è in caricamento