Ambiente

'Civilta' del Latte': da comunita' rurale a filiera organizzata

Santa Maria Capua Vetere - Domenica, 24 novembre, il meglio del settore lattiero-caseario che la Provincia di Caserta ha saputo esprimere negli ultimi decenni si ritroverà a Santa Maria Capua Vetere, sull'Appia, in Località Cappuccini, per...

062813_daniela-nugnes

Domenica, 24 novembre, il meglio del settore lattiero-caseario che la Provincia di Caserta ha saputo esprimere negli ultimi decenni si ritroverà a Santa Maria Capua Vetere, sull'Appia, in Località Cappuccini, per celebrare "La civiltà del latte". Una giornata dedicata alla cultura del prodotto, agli allevatori, alla filiera e all'impulso che il latte può dare alla gastronomia e al turismo, patrocinata della Provincia di Caserta e dei Comuni di Alife, Alvignano, Caiazzo, Capua, Castel Di Sasso, Dragoni, Piana di Monte Verna, Piedimonte Matese, Pontelatone e Santa Maria Capua Vetere. Di "civiltà del latte", di come la comunità rurale si è trasformata in filiera organizzata e delle potenzialità del comparto discuteranno, dalle 10.30, tra gli altri, Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, Daniela Nugnes, assessore all'Agricoltura della Regione Campania, Stefano Giaquinto, assessore all'Agricoltura della Provincia di Caserta, e Tommaso De Simone, presidente della Camera di Commercio di Caserta. Modererà il giornalista Franco Buononato. L'inizio dei lavori sarà preceduto dai saluti del sindaco di Santa Maria Capua Vetere, Biagio Di Muro, e dalla relazione di Antonio Mastroianni, patron dell'evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Civilta' del Latte': da comunita' rurale a filiera organizzata

CasertaNews è in caricamento