Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'arrivo della polizia, la sparatoria ed i soccorsi I GUARDA IL VIDEO

 

Minuti di terrore puro quelli vissuti oggi dai residenti del rione Tescione a Caserta che hanno assistito ad una sparatoria tra la polizia ed un uomo vestito da militare di 41 anni, che, armato con una pistola, ha minacciato passanti e clienti di un bar in via Vescovo Natale. L'uomo, Gianfranco Lamonica, in evidente stato di alterazione psichica e vestito con una tuta mimetica, avrebbe minacciato i presenti al bar impugnando l'arma, rivelatasi poi essere un giocattolo, sia pure molto somigliante ad una pistola vera. Decisivo l'intervento dei poliziotti della questura di Caserta, che sono stati costretti a sparare per bloccarlo, ferendolo alle gambe. Subito dopo il ferito è stato trasportato all'Ospedale di Caserta per le cure del caso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento