rotate-mobile
Volley

Volley A3, scongiurato il pericolo condensa sul taraflex: Aversa batte Ottaviano e ora è prima

L'andata è finita al secondo posto per la formazione casertana

Si è temuto il peggio anche per la sfida di recupero, ma per fortuna tutto è andato liscio. La Wow Green House Aversa batte Ottaviano 3-0 nel recupero di sfida del 26 dicembre e chiude l’andata al secondo posto, di fatto ora, contando le altre sfide giocate, per la formazione casertana c’è la vetta della classifica. La partita a Santo Stefano non era stata giocata poiché la troppa condensa nel palazzetto aveva reso impraticabile il campo e da qui la nuova sfida in seguito al parere del giudice di gara.

Anche oggi alle 16 vi era della condensa ma la società ha fatto l’impossibile, posizionando a terra gli striscioni degli sponsor, per rendere comunque agibile il campo.

Il primo set è combattuto con Aversa avanti 9-7, poi con pazienza Ottaviano va per il 18-19. Aversa ancora avanti 23-21, poi è punto a punto fino al 27-25. I padroni di casa si portano sul 10-4 nel secondo set e il parziale finisce in fretta 25-15. Molto simile il terzo set con Aversa avanti 9-3 e finale 25-15. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, scongiurato il pericolo condensa sul taraflex: Aversa batte Ottaviano e ora è prima

CasertaNews è in caricamento