Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Il Cervino riabbraccia Michele Caputo

Il centrocampista è una delle bandiere del calcio locale

Il Cervino Calcio annuncia ufficialmente il ritorno di Michele Caputo, uno dei baluardi storici non solo della squadra e dell’intera realtà calcistica cervinese ma di tutta la Valle di Suessola calcistica.

Centrocampista classe 1985, nel corso degli anni Caputo ha maturato varie esperienze nelle categorie dilettantistiche, tra cui alcune stagioni giocate in Prima Categoria con la maglia dell’Alexina e della Dea Diana. Ultima, quella da protagonista col Real Arienzo, cominciata a campionato in corso e culminata con la vittoria del girone B di Seconda Categoria e la conseguente promozione in Prima.

“È con grande orgoglio che annunciamo il ritorno di una delle bandiere del nostro calcio cervinese: Michele, oltre ad essere un amico, è un punto fermo per tanti nostri giocatori. Nel corso degli anni ha dimostrato non solo di essere un grande calciatore, ma anche un leader, sia dentro che fuori dal campo, battendosi per i colori del Cervino Calcio. Ed è proprio per questo senso di appartenenza che ha deciso di rinunciare a una categoria maggiore per tornare qui, quella che è, a tutti gli effetti, casa sua”, queste le parole del direttore sportivo Antonio Iaderosa.

Intanto la squadra, agli ordini di mister Suppa, si è radunata lunedì 4 settembre, presso lo stadio “Francesco Razzano” di Durazzano, dando il via ufficialmente alla preseason del Cervino Calcio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cervino riabbraccia Michele Caputo
CasertaNews è in caricamento