menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Buonarroti presentazione del progetto Scientia magistra vitae

Caserta - Venerdì 14 gennaio, dalle ore 19.30 alle ore 21.30, presso il Museo "Michelangelo", con sede in Caserta, Istituto Tecnico Statale "M. Buonarroti", viale Michelangelo, si terrà la presentazione del progetto e del calendario delle attività...

Venerdì 14 gennaio, dalle ore 19.30 alle ore 21.30, presso il Museo "Michelangelo", con sede in Caserta, Istituto Tecnico Statale "M. Buonarroti", viale Michelangelo, si terrà la presentazione del progetto e del calendario delle attività di
"Scientia magistra vitae" - Creare, Conoscere, Diffondere e Valorizzare la Scienza e la sua memoria storica.
Il progetto, di cui il "Buonarroti" è soggetto promotore, prevede, fino a maggio 2011, un fitto calendario di mostre, conferenze, attività laboratoriali e di approfondimento gratuiti per docenti, studenti e cittadini; è stato approvato dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca nell'ambito dei progetti annuali della L. 6/2000 "Iniziative per la diffusione della cultura scientifica". Il progetto è realizzato in rete da: Istituto Tecnico Nautico "Duca degli Abruzzi", Napoli - Scuola Secondaria di Primo Grado Paritaria "Suore Riparatrici del Sacro Cuore", Caserta - Archivio di Stato di Benevento, Benevento - Archivio di Stato di Caserta, Caserta - Reggia di Caserta - Soprintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Caserta e Benevento - Museo i Arte Contemporanea Città di Caserta, Caserta - Museo del Mare, Napoli - Museo "Michelangelo", Caserta - Associazione Culturale "Ave Gratia Plena", Limatola (BN) - Associazione Culturale "Francesco Durante", Caserta - Centro Studi per l'Insediamento Campano Sannitico di Trebula Balliensis, Pontelatone (CE) - Gruppo Archeologico "Trebula Balliensis", Pontelatone (CE).
La manifestazione di Venerdì 14 prevede anche (ore 20) l'inaugurazione della mostra "La Collezione Scarnati: l'arte del disegno tecnico ai primi del '900", che metterà in esposizione gli elaborati grafici dell'ing. Mario Scarnati (1903-2010), donati dalla figlia, prof. M. Scarnati, al Museo "Michelangelo" insieme a numerosi oggetti già esposti permanentemente nella sezione di storia del disegno del Museo.

Chiuderà la manifestazione (ore 20.30) il concerto "La misura del genio: l'opera pianistica di Chopin" eseguito da F. L. Trivisano al pianoforte. Il concerto è realizzato in collaborazione con l'Associazione Culturale "Francesco Durante" - si ringrazia la Provincia di Caserta per la disponibilità del pianoforte.
Francesco Luigi Trivisano (1983) si è diplomato nel Conservatorio di Avellino "D. Cimarosa" con il massimo dei voti, vincendo una borsa di studio come miglior diplomato dell'anno accademico 2002/2003. Dal 2006 svolge attività di Perfezionamento con il Mo Annamaria Pennella. E' vincitore di concorsi pianistici nazionali e collabora come concertista con l'Associazione musicale "Napolinova" (recital solistici) e con l'Associazione culturale "Francesco Durante" di Caserta, con la quale esegue musica antica al cembalo come continuista e solista (5° Concerto Brandeburghese di J. S. Bach, Sonate di D. Scarlatti, Concerto per cembalo e orchestra di F. Durante). E' laureato in Medicina e Chirurgia nella Seconda Università degli Studi di Napoli ed iscritto all'Albo Professionale dei Medici di Caserta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento