menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto Scienza e Automazione all'Iti

Caserta - Grande successo hanno riscosso,presso l'ITI"F.GIORDANI" di CASERTA le iniziative del progetto "Scienza e Automazione ", varato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nel luglio 2008 per la scuola secondaria di II...

Grande successo hanno riscosso,presso l'ITI"F.GIORDANI" di CASERTA le iniziative del progetto "Scienza e Automazione ", varato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nel luglio 2008 per la scuola secondaria di II grado.
Si vuole introdurre in ambito scolastico un supporto laboratoriale didattico in grado di coniugare in modo efficace i contenuti scientifico-tecnologici con strumenti innovativi supportati dall' informatica ed evidenziare il collegamento con applicazioni della scienza che stanno alla base della moderna automazione.
Si rivolge a insegnanti e studenti proponendo una serie di attività didattiche di laboratorio finalizzate a creare condizioni necessarie, per una innovazione in ambito scientifico- tecnologico e per la eventuale acquisizione della certificazione CETOP riconosciuta a livello europeo.
Il corso svoltosi all'ITIS "F.Giordani" di Caserta e finanziato con fondi PON (Competenze per lo sviluppo) ha visto la partecipazione di insegnanti provenienti da istituti tecnici e professionali e da licei scientifici delle regioni Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Abruzzo, Basilicata, Sardegna.
Alla fine del corsi gli organizzatori auspicano un cambiamento duraturo ed efficace nella didattica laboratoriale di Scienze-Tecnologia - Informatica.
La promozione e la diffusione della cultura Scientifico- Tecnologica, attraverso il miglioramento del suo insegnamento, costituisce, infatti, punto di particolare attenzione per gli interventi strategici definiti dai Ministri dell'istruzione dell'Unione Europea per il conseguimento degli obiettivi di Lisbona.

Il corso ha previsto lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche e ha visto la partecipazione di esperti del Politecnico di Torino, dell'Assofluid, del Consorzio di Scuole TSSS- Verbania e naturalmente del personale dell'ITIS "F. Giordani" di Caserta e di rappresentanti del Dipartimento Programmazione del MIUR.
In questo contesto è stato lanciato anche il progetto "Energie rinnovabili".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento