menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legambiente presenta il X Rapporto Ecosistema Scuola 2010

Napoli - Per un'edilizia scolastica di qualità. Soggetti a confronto per la qualità educativa e strutturale dei nostri edifici scolastici. Legambiente presenta il X Rapporto Ecosistema Scuola, la ricerca annuale sulla qualità dell'edilizia...

Per un'edilizia scolastica di qualità. Soggetti a confronto per la qualità educativa e strutturale dei nostri edifici scolastici. Legambiente presenta il X Rapporto Ecosistema Scuola, la ricerca annuale sulla qualità dell'edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi dei 103 comuni capoluogo di provincia.
Classifiche, numeri, dati, eccellenze e linee guida per la governance delle politiche relative all'edilizia scolastica saranno illustrate mercoledì 24 febbraio alle ore 9,30 presso Palazzo dei Congressi- Stazione Marittima -Napoli nell'ambito di una giornata di lavoro sull'edilizia scolastica. Saranno presenti Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania; Corrado Gabriele, Assessore Regionale Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Campania; Vanessa Pallucchi, responsabile Legambiente Scuola e Formazione, Vittorio Cogliati Dezza, presidente Nazionale Legambiente; Gianni Bocchieri, Capo Segreteria Tecnica Ministro Pubblica Istruzione; Giovanni Florido, Componente Presidenza UPI; Roberto Reggi, Vice presidente Anci; Antonino Pretrolino, presidente Consiglio Nazionale ANP; Elvezio Galanti, Dipartimento Protezione Civile; Carlo Mercuri, Direzione Centrale Prevenzione Inail.
Quali punti fermi possiamo individuare oggi nelle politiche legate all'edilizia scolastica? Legambiente, che da dieci anni cura il rapporto più completo sullo stato della qualità dell'edilizia scolastica nel nostro Paese, propone in questo convegno di mettere in campo tutti gli elementi amministrativi, politici, tecnici, educativi che possono costituire condizioni condivise da cui partire per un'adeguata programmazione e gestione delle politiche in materia di edilizia scolastica.

Questi punti che nascono dall'incrocio fra i bisogni emergenti e le buone pratiche sperimentate nei territori, verranno individuati nell'ambito del convegno e condivisi fra Legambiente e i soggetti istituzionali competenti, in un documento che sarà riferimento per un approccio più innovativo e coordinato alla gestione dell'edilizia scolastica.
Nel pomeriggio sempre presso la Stazione Marittima di Napoli, dalle 15,00 alle 18,00 si svolgeranno workshop tematici su processi virtuosi e buone pratiche per la qualità degli edifici scolastici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento