menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091008173539_giaquinto3

20091008173539_giaquinto3

Ripartito in tutte le scuole primarie il servizio mensa: niente aumento ticket

Caiazzo - Ripartita il 1 ottobre a Caiazzo la refezione scolastica. Il servizio mensa, destinato agli alunni delle scuole primarie, ha ripreso regolarmente in tutti i plessi interessati ovvero nella Scuola Materna Centro, nella Scuola Materna ed...

Ripartita il 1 ottobre a Caiazzo la refezione scolastica. Il servizio mensa, destinato agli alunni delle scuole primarie, ha ripreso regolarmente in tutti i plessi interessati ovvero nella Scuola Materna Centro, nella Scuola Materna ed Elementare di Cameralunga, nella Scuola Elementare di San Giovanni e Paolo, nella Materna di Santa Maria di Bucciano e nella Elementare di Cesarano. La gestione della refezione è stata affidata alla ditta "Ristorante dei fiori" di Maddalena Santagata di Alvignano, il numero degli alunni che usufruiranno giornalmente del servizio ammonta circa a 200 unità e, fanno sapere dal Comune, il costo del ticket pasto è rimasto invariato. Le famiglie verseranno infatti lo stesso contributo dell'anno scorso, tenuto conto delle fasce di reddito come da certificazione ISEE, con ulteriori sconti per altri figli frequentanti e la totale esenzione del ticket - previa certificazione medica - per gli studenti diversamente abili. "Il ticket del servizio mensa - precisa Stefano Giaquinto, sindaco del Comune di Caiazzo - non è stato alterato rispetto all'anno scolastico decorso. Una buona notizia per le famiglie e una bella soddisfazione per la stessa amministrazione comunale". Intanto continua l'impegno nel settore scolastico da parte dell'Esecutivo Giaquinto, in primis dell'assessore al ramo Salvatore Fasulo. Tra le iniziative in cantiere anche le agevolazioni per Elementari e Scuole Secondarie per l'acquisto dei libri di testo. Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 20 novembre 2009.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento