menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090902075708_supermarket

20090902075708_supermarket

Carolibri, -20% grazie a Segnalibro

Napoli - Arriva anche nella grande distribuzione organizzata campana l'ingrediente decisivo nella ricetta per abbattere gli effetti del caro-libri: grazie ai corner di vendita Segnalibro – presenti nelle principali catene distributive - i testi...

Arriva anche nella grande distribuzione organizzata campana l'ingrediente decisivo nella ricetta per abbattere gli effetti del caro-libri: grazie ai corner di vendita Segnalibro - presenti nelle principali catene distributive - i testi scolastici si acquistano anche al supermercato. E il risparmio è assicurato, dal 15 al 20% in meno rispetto al prezzo pieno.
Come ogni anno, con l'approssimarsi dell'inizio delle lezioni, le famiglie italiane, costrette a fronteggiare l'aumento del prezzo dei libri scolastici, tentano ogni strada per risparmiare: acquistando libri usati, facendo (illegalmente) fotocopie, compulsando il web alla ricerca della migliore offerta.
In realtà, la soluzione è veramente a portata di mano per tutti: basta andare al supermercato e ordinare i testi nei "Punti Segnalibro". Questi veri e propri "corner del risparmio" sono diffusi su tutto il territorio italiano all'interno di circa 600 fra ipermercati e supermercati e sono in grado di rispondere alle richieste di milioni di famiglie italiane in cerca di libri - e di risparmio.
Presso i "Punti Segnalibro" è possibile prenotare i volumi, ma non solo. Il servizio consente di essere costantemente informati sulla situazione dell'ordine. Gli utenti possono infatti ricevere un'e-mail e un sms per conoscere la disponibilità del libro presso il punto vendita ovvero l'impossibilità a procurare il libro (quando l'editore dichiara che il testo è fuori catalogo). Inoltre, viene assicurato l'accesso a un servizio di tracking online delle prenotazioni, nonché, presso il "Punto Segnalibro", l'aggiornamento in tempo reale della situazione delle prenotazioni. Ulteriore possibilità per il consumatore è prenotare on-line su www.segnalibro.info e ritirare i libri nei corner "Punti Segnalibro", oltre ovviamente alla consegna a domicilio, risparmiando così sulle spese di spedizione.

Tutte le informazioni sul servizio sono disponibili su www.segnalibro.info.

I "Punti Segnalibro" in Campania:
AUCHAN GIUGLIANO VIA S.FRANCESCO GIUGLIANO IN CAMPANIA
PIANETA COSPEA SRL BENEVENTO S.S. N 7 APPIA CONTRADA S. VITO BENEVENTO
PIANETA COSPEA IPER CASAPULLA VIA NAZIONALE APPIA, 5 CASAPULLA
PIANETA COSPEA SRL TRENTOLA STRADA PROVINCIALE TRENTOLA PARETE SNC TRENTOLA DUCENTA


Segnalibro Segnalibro è un marchio di Clesp, l'azienda padovana leader nel commercio all'ingrosso di libri scolastici in Italia, della cui distribuzione si occupa dal 1977. Il successo di Clesp si basa sul servizio innovativo che fornisce: la consegna su prenotazione dei testi per la scuola in circa 1000 punti vendita fra librerie e supermercati. Nel 2008 sono state 211.416 le persone che hanno utilizzato il servizio offerto da Clesp, che può contare su una banca dati di circa 65.000 titoli scolastici e 380.000 libri di varia. Ai suoi clienti del mondo retail Clesp offre un servizio completo: l'azienda consegna al punto vendita della catena distributiva in comodato gratuito il software, grazie al quale è possibile inserire le prenotazioni degli studenti nel pc, inviare gli ordini via web al magazzino e ricevere automaticamente l'aggiornamento della situazione delle precedenti prenotazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento