menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prezioso atto di generosita' dei Bersaglieri dellottavo RGT BRIGATA Garibaldi

Caserta - I Bersaglieri della Brigata Garibaldi di Caserta come tradizione manifestano, anche quest'anno concreti atti di solidarieta', mediante la preziosa e costante donazione di sangue per il fabbisogno degli ammalati del nosocomio casertano...

I Bersaglieri della Brigata Garibaldi di Caserta come tradizione manifestano, anche quest'anno concreti atti di solidarieta', mediante la preziosa e costante donazione di sangue per il fabbisogno degli ammalati del nosocomio casertano diretto dal Direttore Generale dr. Francesco Bottino.
Un atto di generosita' per il prossimo, che testimonia l'alto senso di solidarieta' che i bersaglieri della Brigata Garibaldi di Caserta, diretta dal Comandante Generale Maurizio Scardino, manifestano costantemente con spontaneita'e grande sensibilita'.L'altruismo dei bersaglieri casertani è davvero unico. Essi assicurano con le loro donazioni rifornimento di sangue all' Azienda Ospedaliera " S .Anna e S. Sebastiano" di Caserta e rappresentano l'alta testimonianza di una catena di solidarieta' .Ricordiamo come da anni il sensibile ed altruista dr. Emilio Lombardi, responsabile del Centro Provinciale Sclerosi Multipla, si attiva per questa rete di solidarieta', mettendo in stretta relazione le forze militari e la struttura ospedaliera casertane allo scopo di facilitare il piu' possibile le donazioni da parte dei volontari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento