menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20110111183027_cassazione

20110111183027_cassazione

Immigrati: Cassazione, risarcire familiari di vittime di incidenti stradali

Caserta - Pari tutela ai familiari di vittime di incidenti stradali, siano essi italiani o immigrati che vivono nel luogo d'origine. I familiari di extracomunitari vittima di incidenti della strada nel nostro Paese devono, infatti, essere...

Pari tutela ai familiari di vittime di incidenti stradali, siano essi italiani o immigrati che vivono nel luogo d'origine. I familiari di extracomunitari vittima di incidenti della strada nel nostro Paese devono, infatti, essere risarciti anche se vivono nel luogo d'origine. Lo ha stabilito la Cassazione con una sentenza della Terza sezione civile - 450 - con la quale ha accolto il ricorso di una madre di un immigrato di origini albanesi che, nel dicembre del 1996, era stato investito da un Mercedes mentre viaggiava su una bicicletta nella frazione di S. Clemente di Caserta. Per la Suprema Corte, "il diritto alla salute e all'integrita' fisica sono costituzionalmente garantiti" e operano a prescindere dalla condizione di reciprocita'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid fa un'altra vittima: muore dopo il ricovero

  • Cronaca

    Positivo un collaboratore scolastico, chiusa l’Elementare

  • Cronaca

    Cocktail, birre e assembramenti: chiuso noto locale della movida

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento