menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101215062011_artout

20101215062011_artout

Nasce Artout: passioni in movimento con la mostra 'Piastrine' di Elvio Accardo

Caserta - "Risvegliare la bellezza, mettere le passioni in movimento": questi i propositi di Artout, movimento artistico che è al suo start in città. "Vogliamo facilitare il dialogo tra quanti hanno la voglia, l'interesse e la gioia di condividere...

"Risvegliare la bellezza, mettere le passioni in movimento": questi i propositi di Artout, movimento artistico che è al suo start in città.
"Vogliamo facilitare il dialogo tra quanti hanno la voglia, l'interesse e la gioia di condividere le passioni per le più varie discipline dell'arte - dicono i promotori Elvio Accardo e Ugo Corvino - . Vogliamo creare incroci, generare eventi, attivare occasioni di confronto tra i creativi della città. Per moltiplicare tutte le voci, abbiamo bisogno che ciascuna di esse si faccia sentire"."La città - aggiungono - è quella in cui viviamo e che modella la nostra vita. In essa vogliamo affrontare la questione dei legami sociali, delle relazioni che si creano tra gli stili di vita di ciascuno. Affermare il diritto ad attraversarla con le passioni artistiche significa condividere il diritto di cambiare la nostra vita".
Per questo Artout ha sviluppato un blog che è contenitore di informazioni, idee e progetti, in Rete da sabato 18 dicembre. Possono contribuire tutti, artisti o semplici appassionati. Con l'aiuto e la partecipazione di quanti si faranno protagonisti della comunità virtuale, saranno organizzate iniziative, mostre ed eventi.Collegandosi nella Rete all'indirizzo www.movimentoartout.it , artisti e creativi potranno registrare la loro adesione al movimento, postare notizie e commenti, proporre progetti e iniziative, tenersi in contatto quotidiano con la comunità di Artout.
Due, le iniziative di Artout che si svolgeranno nei prossimi giorni.
La prima consentirà a tutti i casertani di conoscere i box di Artout: scatole colorate, posizionate nei luoghi di ritrovo e di incontro del centro storico, che accoglieranno i form di adesione dei creativi e degli appassionati.

La seconda presenterà 'Piastrine', una mostra - evento che avrà il suo opening il giorno 18 dicembre, alle ore 18.00, presso la galleria MO.GA. in via Roma, 23 e che è stata sviluppata sull'ipotesi di riappropriazione creativa del centro urbano curata dall'artista Elvio Accardo, aperta fino al 9 gennaio.
"La mostra - spiega Elvio Accardo - consentirà ai cittadini di interagire con gli 'squarci' e gli 'sguardi' sulle opere presentate, di 'camminare su Caserta', di mettersi al centro di una proposta artistica che ruota intorno al loro protagonismo negli spazi urbani che attraversiamo ogni giorno nel centro storico. Non mancherà una 'maschera', che rappresenta tutte le parole dette su Caserta nel corso degli ultimi anni. Seguendo il 'filo' di queste parole, i visitatori potranno ritrovare Caserta, 'fare e rifarla'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento