menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101012174659_Bowman

20101012174659_Bowman

Lethno-jazz Mediterraneo del trio napoletano Nigredo

Caserta - Torna la musica proposta dall'associazione muma |music machine per i venerdì del Caffè del Centro di via San Carlo a Caserta. L'appuntamento nello storico locale casertano riprende seguendo la stessa tradizione di musica di qualità che...

Torna la musica proposta dall'associazione muma |music machine per i venerdì del Caffè del Centro di via San Carlo a Caserta. L'appuntamento nello storico locale casertano riprende seguendo la stessa tradizione di musica di qualità che ha sempre proposto al suo pubblico. Per l'apertura della nuova stagione, muma porterà sul palco di via San Carlo l'ethno-jazz Mediterraneo del trio napoletano Nigredo. Alchimie Afro Mediterranee, è il progetto frutto dell'incrocio del mondo arabo mediterraneo con le armonie della tradizione jazzistica contemporanea e i ritmi afrosamba che i partenopei proporranno al pubblico casertano. Musica e colori caratteristici del mediterraneo si uniscono alla ritualità delle tessiture ritmiche dell'Africa, al groove del funk, all'eleganza del jazz, ai ritmi ipnotici del Brasile e del Maghreb. Proprio in occasione del debutto della stagione 2010/2011 dell'associazione di Terra di Lavoro, i Nigredo incontrano per la prima volta il Gospel di una delle più importanti voci della scena musicale afroamericana, Dean Bowman. Le sonorità mediterranee del trio formato da Giovanni Cristiano (chitarra), Marcone Barroso Santana (batteria), Enzo "El greco" Corbingi (fretless bass) si fonderanno al jazz-rock avant-garde gospel del noto cantante statunitense.
"L'incontro di Bowman con la formazione partenopea da cui ha preso vita il progetto realizzato anche grazie al contributo dell'associazione Aspro Cuore, è una scommessa vinta per il nostro territorio - afferma Serena Chiaraviglio, presidente dell'associazione muma | music machine - che, nonostante balzi alle cronache sempre ed unicamente per tristi vicende, continua instancabile a produrre realtà artistiche di rilievo tale da calamitare i migliori conoscitori dei misteri della musica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento