menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eboli incontra lEuropa con i convegni organizzati dallO.P.E.

Eboli - Primo fine settimana molto positivo per la 47^ Fiera Campionaria di Eboli. Circa 10.000 visitatori hanno affollato gli stands del Palasele manifestando apprezzamento per l'allestimento e la qualità degli espositori: dalla gastronomia...

Primo fine settimana molto positivo per la 47^ Fiera Campionaria di Eboli. Circa 10.000 visitatori hanno affollato gli stands del Palasele manifestando apprezzamento per l'allestimento e la qualità degli espositori: dalla gastronomia all'offerta alberghiera, dalla zootecnia all'high-tech, un'offerta a 360° per soddisfare tutte le necessità e tutti i bisogni.
Ma quella che si apre oggi è una settimana ricca di avvenimenti per la 47^ edizione della Fiera Campionaria di Eboli.
Oggi sono previste le celebrazioni dei SS. Cosma e Damiano protettori della città della Piana del Sele con apertura straordinaria della Fiera. Da domani, invece, al via momenti di discussione e di riflessione che avranno come protagonista il "glocal" ovvero il locale che diventa globale. Si inizia martedì con un convegno promosso dal Comune di Eboli e dall'Assessore Vincenzo Consalvo sul tema "Piano triennale Lavori Pubblici".
Mentre giovedì 30 settembre sarà la volta del Forum delle Politiche Sociali promosso dal Piano Sociale di Zona-S5. Il passaggio dal local al global è breve, infatti da domani entrerà in scena anche l'Europa attraverso gli incontri e i dibattiti organizzati e promossi in occasione della Fiera di Eboli dall'Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d'Europa, organismo presieduto dal Dott. Giuseppe Catapano e tra i patrocinanti della manifestazione.
Si inizia sempre martedì con la presentazione a tutti gli espositori della Fondazione "OPE Impresa Onlus" e dell'Istituto Europeo Commerciale, da parte dei Rappresentanti dell'Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d'Europa, coordinati dal dr. Alessandro Cassioli, Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari dell'O.P.E., Nata da un'idea del Presidente Giuseppe Catapano, la FONDAZIONE OPE IMPRESA si configura come una interessante iniziativa tesa a fornire un sostegno concreto alle piccole imprese in crisi, in tutti i settori merceologici Espressamente destinato alle piccole imprese Italiane, l'intervento di sostegno sarà frutto di una collaborazione tra l'Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d'Europa, le istituzioni locali, le associazioni di categoria, gli enti camerali. La Fondazione OPE IMPRESA prevede una serie di incentivi che aiutano le piccole imprese con un tempestivo intervento allo scopo di verificare l'origine delle difficoltà e stabilire la gravità dei problemi. L'Istituto Europeo Commerciale, invece, si propone di raggiungere l'eccellenza nel campo della prevenzione, della diagnosi e della cura delle crisi aziendali attraverso lo sviluppo della ricerca e l'innovazione organizzativa e gestionale, in un contesto di costante attenzione alla qualità del servizio erogato alle imprese assistite.
Si proseguirà mercoledì 29 settembre 2010, alle ore 18.30, nella Sala Convegni del complesso fieristico di Eboli, con un incontro-dibattito sul tema: "La sfida delle piccole e medie imprese nella realtà europea". Interverranno:il dr. Adolfo Lavrogna, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Eboli; il il dr. Luca Montanino, Presidente della Commissione per il Commercio Internazionale dell'O.P.E.; il Prof. Carmine Lisi, Presidente della Commissione per l'agricoltura e sviluppo rurale dell'O.P.E.; il dr. Alessandro Pagliaro, Presidente della Commissione per lo sviluppo regionale dell'O.P.E., il dr Aniello Giugliano Presidente della Commissione per l'ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare. Modera il direttore del Quotidiano La Notte, dr. Massimiliano Santoro.
Ultimo appuntamento sotto l'egida dell'O.P.E., nell'ambito della 47^ Fiera Campionaria di Eboli, è previsto per la giornata di sabato, 2 ottobre 2010, alle ore 19:00 con il Convegno sul tema: "I giovani e la cultura Europeista". Nel corso dell'incontro sarà presentata l'Università Popolare Europea "Enzo Striano".

Interverranno: Il Prof. Luca Fillipponi, Presidente dell'Università Popolare Europea "Enzo Striano"; il rag. Gerardo Catapano, Presidente della Consulta giovanile dell'O.P.E.; il dr. Fabrizio Berardi Coordinatore Generale dell'O.P.E.; Roberta Buonaiuto, Coordinatrice nazionale di "Con Te Donna". Modera il direttore del Quotidiano La Notte, dr. Massimiliano Santoro.
"L'Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d'Europa - dichiara il Presidente Giuseppe Catapano - ha avviato, riscuotendo risultati concreti, una politica di attenzione verso i comparti che caratterizzano i diversi settori dell'economia nazionale. In tale ambito progettuale è stata posta in primo piano l'esigenza di tutelare ed adeguatamente inserire nei circuiti commerciali nazionali ed esteri le produzioni che denotano un elevato livello qualitativo. La sfida del mercato globale si può vincere solo rispettando tecniche e ritmi altamente competitivi. E' questo il terreno sul quale bisogna confrontarsi per continuare a crescere facendo sistema, ottimizzando risorse ed energie. La Fiera Campionaria di Eboli - conclude il dr. Catapano - si iscrive pienamente in questo disegno strategico e rappresenta un ulteriore, riuscito tentativo di valorizzare esperienze commerciali, industriali, agricole ed artigianali, che affondano le radici nella storia e nelle autentiche vocazioni del territorio salernitano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento