menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zinzi incontra De Cristofaro e Costagliola, al via progetto Le battaglie del Garigliano

Caserta - Lunedì scorso, il Presidente dell'amministrazione provinciale, On. Domenico Zinzi, ha incontrato Gaetano De Cristofaro, Presidente del Consorzio degli Albergatori Domitiani (Consorzio "Torre di Capodiferro"), al fine di puntualizzare e...

Lunedì scorso, il Presidente dell'amministrazione provinciale, On. Domenico Zinzi, ha incontrato Gaetano De Cristofaro, Presidente del Consorzio degli Albergatori Domitiani (Consorzio "Torre di Capodiferro"), al fine di puntualizzare e concretizzare i progetti ritenuti di vitale importanza per la sopravvivenza e lo sviluppo sociale, culturale, storico ed economico dell'area domiziana. I più importanti sono: la creazione dell'area marina protetta e la promozione e lo sviluppo del territorio attraverso le cinque rievocazioni storiche de "Le Battaglie del Garigliano". L'incontro, avvenuto alla presenza del dinamico Presidente dell'Associazione "Terra Nostra", Pasquale Costagliola e del Prof. Giuseppe Nocca, Docente dell'Istituto Tecnico Alberghiero di Formia e Membro del Comitato Storico Scientifico del progetto "Le Battaglie del Garigliano", ha visto il Presidente della Provincia Zinzi attento ed interessato a far proseguire l'iter per la realizzazione dei progetti garantendo la sua attiva partecipazione. Durante l'incontro, De Crisotfaro ha auspicato lo sblocco dei fondi Pirap destinati alla pulizia e messa in sicurezza della zona archeologica sede della Torre di Capodiferro che a tutt'oggi è in condizioni a dir poco scandalose; tale passo è assolutamente necessario per poter essere in condizione di poter iniziare a sviluppare ulteriori progetti nell'area archeologica suddetta, per la ricostruzione e il restauro della Torre di Capodiferro, al fine di ripristinarla come "Museo della Civiltà Aurunca", sia nella forma che nella sostanza, come era prima degli eventi dell'ultimo conflitto mondiale. Il progetto "Le Battaglie del Garigliano" partirà il prossimo mese di ottobre con la presentazione ufficiale ai media, di stampa e televisivi, ai tour operator e agli Enti di promozione turistica, alle Amministrazioni Comunali, Provinciali e Regionali, e proseguirà con ulteriori promozioni nell'ambito della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento