Presentato libro 'Donna Assunta Almirante La mia vita con Giorgio'

Roccamonfina - Di fronte ad un pubblico attento di oltre cinquanta persone ( e per una manifestazione del genere si può parlare di un buon successo ), nella serata di domenica 25 luglio 2010 presso il Palazzo dei Congressi di Roccamonfina ( Ce )...

Di fronte ad un pubblico attento di oltre cinquanta persone ( e per una manifestazione del genere si può parlare di un buon successo ), nella serata di domenica 25 luglio 2010 presso il Palazzo dei Congressi di Roccamonfina ( Ce ) si è tenuta la presentazione del libro dal titolo "Donna Assunta Almirante – La mia vita con Giorgio", a cura del giornalista Antonio De Pascali per le edizioni de "Il Borghese".
A presenziare l'incontro culturale – il quale si è svolto all'aperto, in uno dei giardini del suddetto Palazzo dei Congressi immersi in una cornice naturale di castagni secolari – c'è stato il sindaco del comune di Roccamonfina, Letizia Tari, con la presenza ed i saluti dell'assessore alla Cultura Emma Petrillo. Al tavolo di presidenza, oltre al coordinatore regionale Antonio Migliozzi, è stata molto gradita la presenza del giornalista ed autore del libro Antonio De Pascali, il quale al termine dell'incontro si è dimostrato del tutto entusiasta per la riuscita della manifestazione.Il sindaco Letizia Tari si è complimentata con i responsabili organizzatori di Fiamma Tricolore per l'iniziativa culturale sviluppata a Roccamonfina e nella maniera in cui si è valorizzata un'area del Palazzo dei Congressi, che ai più non era stata posta mai all'attenzione per la realizzazione di manifestazioni di tale genere.
"Sono contento per la riuscita della manifestazione – ha detto il coordinatore regionale Antonio Migliozzi – non solo per il numero dei partecipanti ma soprattutto per la qualità e la eterogeneità dei presenti. Come ho già detto in altre occasioni, il libro su Donna Assunta e Giorgio Almirante che abbiamo avuto il piacere di presentare domenica 25 luglio a Roccamonfina, in provincia di Caserta, con la presenza dell'autore Antonio De Pascali, vuole essere solo il primo di una lunga serie di manifestazioni del genere. E credo che con Giorgio Almirante abbiano iniziato proprio bene".Purtroppo, per motivi strettamente personali, all'ultimo momento non ha potuto partecipare alla manifestazione il segretario nazionale del partito, on. Luca Romagnoli, intrattenuto a Roma per degli impegni di famiglia del tutto inderogabili.
"Mi dispiace non poter essere presente quest'oggi a Roccamonfina per degli impegni che tu ben conosci – ha comunicato il segretario Luca Romagnoli a Migliozzi – ma ti prometto che nel mese di settembre la regione Campania sarà una delle prime che andrò a visitare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento