menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100605064615_16Bit

20100605064615_16Bit

Muma lancia il Biergarten, il nuovo spazio di socializzazione

San Nicola la Strada - Da questa settimana la movida casertana si arricchisce di un nuovo appuntamento. Ogni domenica, a partire dalle 18.00, sul Kingston Music Club soffierà vento mitteleuropeo con l'apertura del Biergarten, realizzato in...

Da questa settimana la movida casertana si arricchisce di un nuovo appuntamento. Ogni domenica, a partire dalle 18.00, sul Kingston Music Club soffierà vento mitteleuropeo con l'apertura del Biergarten, realizzato in collaborazione con Extra, trasmissione in onda su Radio Prima Rete firmata e condotta da Fabrizio Cuomo, e con l'associazione Rocknrolla.
Giardino, divanetti, tramonto, fiumi di birra, spritz hour, musica, chiacchiere e tanta birra sono gli elementi fondanti dell'happening che accompagnerà i frequentatori del club alla conclusione della settimana e ad accogliere col sorriso la nuova.

I biergarten nascono in Baviera nel XIX secolo e si caratterizzano per la vendita della birra lager scura. Presto la loro diffusione fa si che la richiesta di lager scura, prodotta tipicamente nel periodo freddo dell'anno, costringa i produttori ad estendere la sua produzione a tutto l'arco dell'anno. Addirittura il re Luigi I per tenere bassa la temperatura all'interno delle cantine che spuntarono lungo il fiume Isar, ne fece coprire di ghiaia gli argini e furono piantati dei castagni in modo da garantire una buona ombra in estate. In seguito tra gli alberi furono posizionati semplici tavoli e panche di legno e presto i beer garden divennero un'attrazione popolare per i cittadini di Monaco. Questa la storia che ha fatto dei beer garden l'elemento più conosciuto della Baviera, dopo la fama incontrastabile dell'Oktoberfest. Fama legata anche alla loro diffusione nel tempo in tutto su tutto il globo, dove hanno assunto varie forme e grandezze. Nonostante tutto è la patria natale, Monaco, a far registrare ancor il più grande biergarten del mondo: l'Hirschgarten, con 8.000 posti a sedere.
Intanto continua la programmazione musicale con i due appuntamenti che ci avvicineranno al concerto di Sergio Caputo, venerdì 18 giugno. Sabato 5 giugno, infatti, saranno sul palco del club di San Nicola la Strada i 16Bit con i loro suoni 'british' e testi in italiano miscelati con efficacia ed esperienza per raccontare le paure e le speranze di una generazione in degenerazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento