menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Note di Corte, gli Avion Travel venerd 4 giugno al Panart

(Cainaro) Il genio di Nino Rota attraverso la magia della musica degli Avion Travel accompagnati dall'orchestra Camerata Ducale di Vercelli diretta dal maestro Marcello Rota. Questi gli ingredienti di una serata che si annuncia particolare oltre...

(Cainaro) Il genio di Nino Rota attraverso la magia della musica degli Avion Travel accompagnati dall'orchestra Camerata Ducale di Vercelli diretta dal maestro Marcello Rota. Questi gli ingredienti di una serata che si annuncia particolare oltre che raffinata, nell'ambito della rassegna Note di Corte ad doctos elegant musica, nell'elegante cornice del Panart di Carinaro.
Venerdì 4 giugno, l'inconfondibile stile Avion Travel racconterà l'Italia nel ricordo di Nino Rota attraverso i pezzi dell'album che contiene 13 celeberrimi brani del grande compositore e premio oscar per le musiche originali de Il Padrino parte II.
A ricordarlo, con riconoscente tributo, preludio di quello che sarà il concerto di venerdì sera al Panart, è Peppe Servillo, cantante del gruppo: "Nino Rota, con poche e preziose parole e con le sue melodie essenziali e semplici, canzoni popolari ed ironiche, dolcemente sentimentali, napoletane, ci ha donato canzoni che indagano i nostri sogni e ne fabbricano altri".Un viaggio attraverso le colonne sonore che hanno fatto grande il Cinema italiano del '900 al ristosound Panart ancora una volta splendida cornice di un evento straordinario. La rassegna Note di Corte, che andrà avanti per tutti i venerdì di giugno, vedrà anche l'esibizione dei Vox Inside (l'11), i Cluster (il 18) e Virginia Sorrentino quintet feat. Jerry Popolo (il 25).Tutti i concerti inizieranno alle 22.30.


Per info e prenotazioni 393-39618932, www.panartristosound.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento