menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moda allombra del Vesuvio, dodici giovani stilisti vincono stage di un anno

Portici - Il sogno di diventare stilisti parte da stage di un anno in importanti case dimoda. È l'opportunità di lavoro fornita ai dodici giovani premiati dalla giuriadella nona edizione di "Moda all'ombra del Vesuvio", la kermesse organizzata...

Il sogno di diventare stilisti parte da stage di un anno in importanti case dimoda. È l'opportunità di lavoro fornita ai dodici giovani premiati dalla giuriadella nona edizione di "Moda all'ombra del Vesuvio", la kermesse organizzata loscorso fine settimana dall'associazione Piazza di Spagna di Annabella Espositoa villa Savonarola di Portici. È toccato ad Anna Guarda, Lello Antonelli, LelloPagnotta, Vincenzo Casapulla, Caterina Giustiniani, Giuseppe Miranda, ConsigliaMiggione e Luigi Di Domenico (i giurati della prima serata) decretare imigliori talenti proposti nell'edizione 2010 della rassegna. Una scelta nonfacile per i componenti della giuria, vista la bontà degli abiti presentati dairagazzi in gara, tutti ispirati a grandi personaggi del mondo dello spettacoloe della musica.

Alla fine di una serata seguita da oltre trecento persone, i riconoscimentiriservati ai giovani talenti della moda e i relativi stage sono andati aFrancesca Pandoli (che ha vinto lo stage messo in palio da Valentino), MariaGrazia Lupino (Euromode Poggiomarino, stage Raffaella Curiel), Vincenzo Monaco(stage Gattinoni), Annunziata Caiazzo (scuola Aspt Poggiomatino, stage LelloPagnotta), Giuseppe Morlando (scuola Bassolino, stage Maria Grazia Bonanno),Marianna Miranda (Euromode Poggiomarino, stage Luigi Di Domenico), Debora DelBalzo (Caravaggio San Gennaro Vesuviano, stage Lello Antonelli), Anna Ugliano(Caravaggio San Gennaro Vesuviano, stage Vincenzo Casapulla), Katia Tagliaferro(Euromode Caserta, stage Anna Guarda) e Valeria Ciccarella (stage Kiara & co).Il premio per la migliore scuola "Di Maio lines", grazie ad un abito ispiratoalle bellezze di Amalfi, è andato all'istituto professionale Francesco Degni diTorre del Greco.
Tanta gente ha preso parte anche alla seconda serata, quella riservata aglistilisti affermati: sul palco allestito all'interno di villa Savonarola a causadelle avverse condizioni meteo hanno sfilato le modelle vestite da AnnaritaMazzei, Giuseppe Martucci, Lello Pagnotta, Katia Tagliafierro, Deb 2000 modabimbi, Pinù couture e Kiara & co. Le due serate sono state presentate da PaolaMercurio e Gianni De Somma mentre le coreografie sono state curate da AntonioEsposito. Molta attenzione anche allo stand allestito dalla sezione femminiledella Croce Rossa di Torre del Greco, partner dell'evento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento