menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Convegno 'I Vini dei Vulcani'

Napoli - Ritorna il vino sulle tavole degli italiani con un aumento di quasi 10 milioni di bottiglie in più consumate in famiglia, rispetto l'anno precedente. Cosi è intervenuta il Rappresentante della Consulta Nazionale dell'Agricoltura,Rosario...

Ritorna il vino sulle tavole degli italiani con un aumento di quasi 10 milioni di bottiglie in più consumate in famiglia, rispetto l'anno precedente. Cosi è intervenuta il Rappresentante della Consulta Nazionale dell'Agricoltura,Rosario Lopa,intervenendo ieri mattina al convegno I Vini dei Vulcani, che si è tenuto presso la Biblioteca Nazionale di Napoli. Tre famiglie su quattro hanno consumato sulle loro tavole il vino, dato che testimoniano la ripresa dei consumi e sono motivo di grande soddisfazione.Si tratta di un segnale importante per il settore e per l'intero sistema agroalimentare, la cui punta di diamante è proprio il comparto vitivinicolo.Questo dato costituisce una motivazione in più per proseguire nella strada della tutela e della valorizzazione della produzione vitivinicola italiana, dove la Campania ha un ruolo fondamentale, intrapresa da anni e testimoniata dai tanti provvedimenti adottati, ultimo, il disegno di legge sulle denominazioni di origine e sulle indicazioni geografiche dei vini. La manifestazione si deve sempre più consolidare come massimo punto di riferimento nazionale ed internazionale, come vetrina importantissima per tutta la filiera del vino che in Campania e in Provincia di Napoli si conferma come settore in grande crescita, sempre più incisivo sullo sviluppo dell'economia complessiva della Regione. Un successo che è frutto delle scelte di tutti gli attori del settore, pubblici e privati, sulla qualità delle produzioni e sulla garanzia dei controlli. E' stata questa la prospettiva che ha orientato tutte le scelte politiche e legislative compiute in questi anni dal Mipaf, seguendo l'obiettivo di restituire al comparto una sua precisa identità sia culturale che economica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento