menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danze e musiche popolari con Tracce Popolari: i concerti casertani

Caserta - "Tracce Popolari" è un gruppo di musica etnica che nasce all'interno dell'Associazione Culturale omonima per la riscoperta e la rivalutazione dei canti della tradizione popolare campana e in particolare del territorio Sinuessano e...

"Tracce Popolari" è un gruppo di musica etnica che nasce all'interno dell'Associazione Culturale omonima per la riscoperta e la rivalutazione dei canti della tradizione popolare campana e in particolare del territorio Sinuessano e dell'alto Casertano. Si costituisce nel 2006 a Mondragone in provincia di Caserta. I singoli elementi provengono da esperienze diverse che vanno dal classico alla musica d'avanguardia ma comunque accomunati dalla passione per la musica popolare. L'Associazione ha effettuato una serie di ricerche sul campo in cui ha raccolto preziose testimonianze appartenenti al mondo contadino. Le musiche sono realizzate con strumenti tipici campani, quali tammorra, tamburello, chitarra, chitarra battente, mandolino ecc. Il repertorio del gruppo comprende sia brani tradizionali inediti raccolti sul campo e rielaborati sia brani originali nati in seno alla formazione stessa. All'attivo numerosi concerti e un' incisione discografica: "Sussete Né".

Ecco le serate del Gruppo Tracce Popolari per il mese di Gennaio 2010:
5 Gennaio : in occasione di Natale A Caserta il gruppo si esibirà in Piazza Pò (zona Via Acquaviva) a Caserta
il 9 Gennaio: il Locale "Matrix" a Vitulazio ospita in una serata speciale e a tema il gruppo Tracce Popolari

il 16 Gennaio: grande Concerto del Gruppo Tracce Popolari in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant'Antuono a Macerata Campania
il 22 Gennaio: il pub English CheckMate di San Marco Evangelista ospita il gruppo Tracce Popolari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento