menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iniziato il Tour Natalizio del noto clarinettista Luigi Pettrone

Napoli - Un dicembre pieno zeppo di concerti in tutta la Regione Campania, con orchestre e diverse formazioni cameristiche e con artisti del calibro di Antonello Paliotti, Giovanni Sollima, Eugenio Bennato e Michele Campanella, tanto per fare solo...

Un dicembre pieno zeppo di concerti in tutta la Regione Campania, con orchestre e diverse formazioni cameristiche e con artisti del calibro di Antonello Paliotti, Giovanni Sollima, Eugenio Bennato e Michele Campanella, tanto per fare solo qualche esempio, è quello che ha permesso di iniziare lo scorso 7 dicembre il tour natalizio del noto clarinettista pignatarese, il m° Luigi Pettrone, la cui espressione artistica ha valicato anche i confini nazionali. Il m° Luigi Pettrone è stato allievo del m° Michele Pepe, titolare di Clarinetto presso il Conservatorio di Musica "Nicola Sala" di Benevento, un musicista ormai considerato il più poliedrico perfezionista tra i clarinettisti in circolazione in ambito nazionale. Il m° Pepe, che ha un repertorio che spazia con naturalezza dalla musica classica a quella dei nostri giorni, è stato ed è fondatore di varie formazioni da camera, con le quali ha alternato la sua attività solistica negli ultimi anni, dedicandosi al repertorio del Novecento e contemporaneo e realizzando importanti produzioni nei più prestigiosi Festival e Rassegne nazionali ed internazionali, come la "Biennale di Venezia" (Teatro la Fenice, il cui concerto è stato trasmesso da Rai3), il "Festival Internazionale" di Benevento, l' "lnterexpo Music" di Pesaro, il "Benevento Città Spettacolo", il "Festival Internazionale" di Ravello, e molti altri. Ultimamente è stato ospite della trasmissione televisiva "La Scuola in diretta" trasmessa da Raisat. Il m° Pepe ha anche effettuato numerose esecuzioni in prima assoluta e collaborato con autorevoli Compositori e Direttori. Attualmente, incide per la casa discografica Agorà e a Roma gli è stato assegnato il prestigioso premio "Marco Aurelio".

Con la formazione "Clair Clarinet Ensemble", il m° Pepe e il m° Pettrone svolgono anche in queste festività una intensa attività concertistica sia come solisti, che in formazioni cameristiche ed orchestrali per prestigiose Istituzioni, Associazioni e manifestazioni musicali, riscuotendo unanimi consensi di pubblico e di critica. Tra i componenti dell' insieme vi sono docenti di conservatorio e concertisti, che tengono corsi di perfezionamento in vari ambiti, dalla musica tradizionale a quella contemporanea. Con il fortunato e brillante successo di lunedì 7 dicembre scorso al Museo del Sannio di Benevento, presso l' "Auditorium Virgineo" per conto del Conservatorio "N. Sala" della città sannita, con il "Clair Clarinet Ensemble", le altre date dei concerti del m° Pettrone e del m° Pepe saranno il 12-19-20-23 dicembre 2009 e 3 Gennaio 2010 presso la città di Avellino per conto dell'E.P.T. provinciale di Avellino. Giorno 11 e 17 Dicembre, con replica il 10 gennaio, il m° Pettrone si esibirà con un quintetto strumentale, su musica brasiliana, con il grandissimo m° Antonello Paliotti presso la stupenda Chiesa di S. Anna dei Lombardi a Napoli.
Il m° Pettrone proseguirà la serie di concerti con quello del 29 Dicembre, con l'Orchestra "Collegium Philarmonicum" al Duomo di Caserta, solista il M° Michele Campanella, e con quello del 2 Gennaio 2010 a Napoli, con un concerto di Eugenio Bennato, che avrà come direttore il m° Gennaro Cappabianca. Il tour natalizio sarà chiuso il 5 Gennaio 2010 con un importante concerto in Duo da Camera, assieme al pianista Giuseppe Senfett, presso l'Università di Enna in Sicilia, su autori del '900 Francese ed Italiano come Poulenc, J. Francaix, Debussy e Rota.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento