menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20091120184748_colasurdo_marcello

20091120184748_colasurdo_marcello

Natale a Caserta, le foto di Russi e la musica di Colasurdo

Caserta - Caserta in fotografia è il titolo della rassegna che si inaugura oggi (sabato) alle 18,30 all'ex Palazzo del Fascio con la mostra di fotografie sulla Caserta degli anni Cinquanta dell'archivio fotografico di Giuseppe Russi, a cura di...

Caserta in fotografia è il titolo della rassegna che si inaugura oggi (sabato) alle 18,30 all'ex Palazzo del Fascio con la mostra di fotografie sulla Caserta degli anni Cinquanta dell'archivio fotografico di Giuseppe Russi, a cura di Luca Sorbo. L'esposizione sarà visitabile fino al 12 dicembre. L'evento rientra nell'ambito del ricco cartellone del Natale a Caserta organizzato dalla Confesercenti e dall'Ascom-Confcommercio, grazie al contributo della Camera di Commercio di Caserta. Intanto, in piazza Redentore il mercatino viennese offre uno spazio espositivo dedicato a tre differenti tematiche: il Natale in tutte le sue sfaccettature, le eccellenze enogastronomiche e per l'Epifania saranno esposti i più bei giocattoli selezionati per la gioia dei bambini. E proprio per i più piccoli fino al 5 gennaio le strade vivono la magia di prestigiatori, mangiafuoco, manipolatori e trampolieri, l'incanto di statue viventi che fanno da cornice alle musiche intonate dai 12 elementi della banda. E poi, tutti i pomeriggi piazza Vanvitelli si trasforma in un parco giochi. Per l'occasione la piazza ospita le giostre, la mongolfiera, archi gonfiabili, scivoli, castelli, piste per mini auto ed altro ancora. In piazza Pitesti alle 21,30 sarà di scena stasera Marcello Colasurdo & Paranza, iniziativa questa che apre la rassegna musicale di dieci eventi dedicati ai più giovani con l'esibizione di artisti italiani ed internazionali. E ancora da ieri venti totem espositivi collocati nelle zone strategiche della città ritraggono centinaia di scatti realizzati da un team di fotografi dedicati alle persone, vera luce della rassegna natalizia. Da questo fine settimana, poi, con cadenza quindicinale (21novembre, 5 e 19 dicembre e 2 gennaio) sotto i portici della Casa Comunale si ballerà dalle 21,30 fino a notte fonda un appassionato Tango Illegal con i Casertango e Trasnochando. Tra gli altri protagonisti del Natale a Caserta: Tereza Salgueiro, Eugenio Bennato, Michele Campanella, Fanny Ardant, Nicola Piovani, Gianfranco Iannuzzo, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Pierluigi Tortora, Enzo Avitabile, Tony Esposito, i Taranterrae.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento